Servirebbero un “grazie” e un abbraccio di persona a tutti gli oltre 700 appassionati che sabato sera hanno riempito la “Marco Paganuzzi” di Albaro per il derby fra Iren Genova Quinto e Netafim Bogliasco. Una cornice di pubblico straordinaria, giusto corollario per una partita vibrante e sentita, e per dirla con le parole del tecnico biancorosso Luca Bittarello, “uno spettacolo all’altezza del nome che la piscina porta, quello di Marco”. Impossibile però farlo davvero, fisicamente, e allora lo facciamo qui, virtualmente. Vedere così tante persone stretta una accanto all’altra, a tifare per squadre diverse con sportività e rispetto, ha riscaldato i nostri cuori. E unLeggi Tutto …