C’è anche il nostro Lorenzo Dellacasa fra i convocati per gli Europei Under 15 che prendono il via domani a Burgas, in Bulgaria, con la sfida fra Italia e Olanda. Gli azzurrini del tecnico Massimo Tafuro sono inseriti nel girone C con Georgia, Russia e, appunto, Olanda.  LE GARE DEGLI AZZURRI 1^ giornata – lunedì 21 luglio 20.30 Italia-Olanda diretta streaming su http://www2.len.eu/?p=15166  2^ giornata – martedì 22 luglio 13.30 Italia-Georgia  diretta streaming su http://www2.len.eu/?p=15166  3^ giornata – mercoledì 23 luglio 16.30 Italia-Russia   diretta streaming su http://www2.len.eu/?p=15166    IL CALENDARIO COMPLETO AL LINK http://www.microplustiming.com/LENU15WPC2019/index_web.php?cal=1    GLI AZZURRI DI MASSIMO TAFURO Lorenzo Lindstrom, Matteo De Florio ed Ernesto SerinoLeggi Tutto …

Festa biancorossa al Torneo Panarello, riservato alla categoria Under 14 e organizzato nel fine settimana dalla Sportiva Sturla. La formula prevedeva una fase con due gironi a tre squadre, quindi semifinali e finale e la nostra formazione è riuscita a salire sul gradino più alto del podio superando nell’ultimo atto l’Andrea Doria. “Nel girone di venerdì abbiamo affrontato Arenzano ed Anpi vincendo entrambe le partite con ottime prestazioni e giocate – commenta il tecnico biancorosso Marco Trucco – Questo ha permesso di presentarci domenica già qualificati per la semifinale dove ci siamo confrontati con la Crocera, ottenendo un’altra bella vittoria.  La finale, nel pomeriggio, ciLeggi Tutto …

L’Iren Genova Quinto è felice di annunciare un altro colpo di mercato in vista della prossima stagione di serie A1: dopo gli innesti di Mario Guidi e Andrea Fracas dal Bogliasco e di Alex Giorgetti dall’Hannover, è ufficiale anche l’arrivo di Thomas Tabbiani dal Telimar Palermo. Classe 1997, nato a Genova, l’attaccante mancino è stato uno dei protagonisti della promozione in A1 della formazione siciliana.  “Per prima cosa vorrei ringraziare proprio il Palermo, per la possibilità che mi ha dato e per l’anno bellissimo trascorso, culminato con la festa promozione – spiega lo stesso Tabbiani al suo primo contatto con il mondo biancorosso in sedeLeggi Tutto …

Nei primi giorni di luglio lo Sporting Club Quinto è stato protagonista in due diversi tornei riservati alla categoria Under 12: il Trofeo Panarello organizzato dalla Sportiva Sturla ai Bagni Italia e l’Anpi Summer League alla Sciorba, messo in piedi dall’Anpi Molassana. Nel mare di Albaro, i biancorossi si sono presentati con quattordici ragazzi, equamente suddivisi fra leva 2007 e leva 2008. Nella fase a gironi hanno superato Arenzano e Crocera perdensdo solo con il Sori, poi nella finale per il terzo e quarto posto è stata superato 6-1 lo Sturla. “Una bella esperienza – commenta il tecnico Francesco di Lorenzo – complimenti all’organizzazione perchéLeggi Tutto …

Otto campionati italiani, sette Coppa Italia, quattro Eurolega, quattro Supercoppa Len, una Lega Adriatica. Ancora: oro ai Mondiali di Shanghai nel 2011 e argento alle Olimpiadi di Londra 2012, 127 presenze con la calottina della Nazionale. E’ il profilo di Alex Giorgetti, attaccante classe 1987, che da oggi è a tutti gli effetti un giocatore dell’Iren Genova Quinto: arriva dal Waspo Hannover, per lui un’intesa sulla base di due stagioni.  “Credo che un giocatore non firmi per il Quinto se non per… arrivare quinto! – dice Giorgetti – Scherzi a parte, sono molto contento di sposare questo interessante progetto, non vedo l’ora di conoscere l’ambienteLeggi Tutto …

Addio. Anzi, arrivederci, al più presto possibile. Francesco Brambilla lascia l’Iren Genova Quinto ma il suo, appunto, non è un addio: è un saluto in qualche modo obbligato, ma somiglia più a un arrivederci a presto. Cose che possono capitare, nella vita di tutti i giorni e in quella sportiva: l’importante è non perdersi mai di vista. “La mia è una decisione dettata da motivi di studio e di lavoro – racconta il numero cinque – Mio papà ha un’agenzia di assicurazioni e io vorrei dargli una mano e subentrargli in futuro insieme ad Antonio, il mio fratello più grande. Per questo andrò a MilanoLeggi Tutto …

Portare più persone possibili in piscina, offrire l’adeguata visibilità a chi decide di investire, restituire alla pallanuoto la dimensione di un evento-spettacolo. Sono le motivazioni che stanno alla base dell’infaticabile lavoro di chi da anni lavora per rendere la piscina di casa dell’Iren Genova Quinto il più colorata, rumorosa e popolata possibile. In tal senso, la vetta non può che essere rappresentata dalla finale play off di due anni fa con la Rari Nantes Salerno, ma in generale non possiamo essere tacciati di essere irreali se diciamo che le gare casalinghe dei biancorosso riescono sempre a offrire un quid in più: presenza di spettatori costantementeLeggi Tutto …