Memorial “Tuscia” Rinaldi, il bilancio e le foto

Dopo la vittoria di ieri con il President Bologna, nella seconda giornata del primo memorial Francesco “Tuscia” Rinaldi, il Genova Quinto B&B Assicurazioni ha perso questa mattina 8-6 con il Salerno e vinto, con il medesimo punteggio, con i padroni di casa del Plebiscito Padova. Il portiere biancorosso Pierre Pellegrini, infine, è stato nominato miglior estremo difensore del torneo.

“Credo che con il Salerno, al di là del punteggio, abbiamo giocato la miglior partita di questo precampionato – commenta il tecnico Gabriele Luccianti – Siamo entrati bene in acqua, forse stimolati dalla forza dell’avversario. Con il Padova invece non mi è piaciuto l’approccio della squadra, siamo entrati un po’ molli, anche se avevamo qualche attenuante: abbiamo giocato di buon’ora al mattino dopo che avevamo giocato sia venerdì che sabato, può essere che si sia fatta sentire la stanchezza”.

Lo Sporting Club Quinto ringrazia la società ospitante, il Plebiscito Padova, per l’organizzazione del torneo dedicato alla memoria di un dirigente storico del club veneto, Francesco “Tuscia” Rinaldi, sempre vicino ai ragazzi, una di quelle figure che sanno rendere la pallanuoto uno sport speciale. La società biancorossa ringrazia di cuore anche Gianluca Silipo e la sua Magia Srl per aver reso possibile una trasferta di fondamentale importanza per la preparazione del campionato.